rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Fasano

Ruba cavi di rame in un'azienda agricola, intercettato dai carabinieri

MONTALBANO - Alla vista dei carabinieri in servizio di pattugliamento nelle campagne di contrada Tuppina, tra Montalbano e Ostuni, ha tentato la fuga a bordo della sua Ford Escort, ma è stato bloccato ed arrestato dai militari della compagnia di Fasano dopo essere stato trovato in possesso di 300 metri di cavi elettrici da cui estrarre il rame, cesoie e attrezzi vari. I cavi – che servivano all'alimentazione della pompa della cisterna - erano stati appena rubati ad una azienda agricola. In manette, intorno alle 2.30, finisce il 40enne di Pezze di Greco, Francesco Parisi, accusato di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

MONTALBANO - Alla vista dei carabinieri in servizio di pattugliamento nelle campagne di contrada Tuppina, tra Montalbano e Ostuni, ha tentato la fuga a bordo della sua Ford Escort, ma è stato bloccato ed arrestato dai militari della compagnia di Fasano dopo essere stato trovato in possesso di 300 metri di cavi elettrici da cui estrarre il rame, cesoie e attrezzi vari. I cavi - che servivano all'alimentazione della pompa della cisterna - erano stati appena rubati ad una azienda agricola. In manette, intorno alle 2.30, finisce il 40enne di Pezze di Greco, Francesco Parisi, accusato di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

C'è anche questo tra i problemi che sopportano da lunghi mesi gli agricoltori della zona, colpiti da una catena di furti di attrezzature e macchine agricole. Basta un colpo del genere ad annullare il fatturato di una annata agraria. Ora pure le razzie di cavi elettrici dagli impianti di irrigazione. Le forze dell'ordine e la vigilanza privata fanno ciò che possono. Lo dimostra la cattura di Francesco Parisi.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba cavi di rame in un'azienda agricola, intercettato dai carabinieri

BrindisiReport è in caricamento