Ruba energia, denunciata donna

BRINDISI - Ancora denunce per furto di energia elettrica. Questa volta guai per una 34enne brindisina. Denuncia anche per un 28enne di origini albanese residente a Lecce.

Un contatore sequestrato (repertorio)

BRINDISI – Ancora denunce per furto di energia elettrica. Questa volta guai per una 34enne brindisina, K.C. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Brindisi, coadiuvati dal personale Enel, hanno accertato che la donna aveva allacciato abusivamente l'impianto elettrico della sua abitazione alla rete pubblica dell'Enel.

Denuncia anche per un 28enne di origini albanese residente a Lecce, K.M., per lui, però, il reato di cui è accusato è guida senza patente e porto di armi od oggetti atti ad offendere, è stato trovato in possesso di un punteruolo.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta la mamma di Albano Carrisi, la sua "origine del mondo"

  • L'ultimo saluto a "Donna Jolanda" tra lacrime e lunghi applausi

  • I fratelli Gargarelli di Brindisi conquistano la finale di Tu sì que vales

  • Bomba, sindaco firma ordinanza per evacuazione: denuncia per chi resta

  • Maxi carico di droga al largo di Brindisi: arrestato uno scafista

  • “Bomba, se esplode città in sicurezza”. Scuole chiuse sabato e lunedì

Torna su
BrindisiReport è in caricamento