menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba energia elettrica per 5mila euro: arrestata casalinga

I carabinieri della stazione di Brindisi Casale arrestato, per furto aggravato di energia elettrica, una 66enne del luogo

BRINDISI - I carabinieri della stazione di Brindisi Casale arrestato, per furto aggravato di energia elettrica, una casalinga 66enne del luogo. Mediante un allaccio abusivo alla rete pubblica aveva sottratto energia elettrica per 27mila Kwh, per un danno stimato di circa 5mila euro. L’arrestata, dopo le formalità di rito, è stata sottoposta agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola: il Tar sospende l'ordinanza regionale, si torna in aula

Attualità

Genitori e alunni contro la Dad: flashmob davanti alle scuole

social

Un Romeo a quattro zampe, Willy attende l'amata sotto al balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Un Romeo a quattro zampe, Willy attende l'amata sotto al balcone

  • social

    Mesagne, bando "Honestas": proclamato il vincitore

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento