menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una volante della polizia

Una volante della polizia

Ruba l'acqua e ferisce il controllore

RIMINI - Manomette il contatore dell'acqua per non pagare la fornitura, poi picchia con un tubo l'addetto al controllo. Denunciato brindisino.

BRINDISI - Manomette il contatore dell'acqua e quando l'operatore della società che gestisce l'erogazione della fornitura idrica (la Hera) se ne accorge, lo aggredisce prima verbalmente e poi con un tubo tanto da provocargli una profonda ferita. Autore di questa aggressione, un brindisino di 45 anni residente a Rimini.

L'uomo é stato denunciato per lesioni aggravate e furto dell'acqua. La vittima è un 36enne di Cesena, si era recato nell'abitazione del brindisino in via del Tulipano a Rimini, in seguito a una segnalazione riguardante proprio anomalie al contatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento