rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021

Ruba motocarro Ape davanti a telecamere: individuato dai carabinieri

TORRE SANTA SUSANNA – L’ultimo furto (a quanto pare ne ha commessi altri) lo ha compiuto sotto l’occhio di una telecamera, le immagini sono state trasmesse nei Comuni limitrofi e nel giro di pochi giorni è stato individuato. Da quanto si apprende, per sua stessa ammissione, avrebbe la “passione” per i motocarri Ape. Protagonista di questa vicenda un uomo di Torre Santa Susanna.

Il furto è stato commesso a Latiano domenica 26 agosto alle 13.15. I militari della locale stazione si sono messi subito a lavoro estrapolando i filmati della telecamera che ha ripreso la scena: si vede un uomo che tenta di nascondersi il volto con una busta di plastica, si avvicina al motocarro e dopo averlo manomesso lo sposta spingendolo a mano. Il malfattore è stato riconosciuto dai carabinieri della stazione di Torre Santa Susanna che nelle scorse ore si sono presentati a casa sua. 

Video popolari

Ruba motocarro Ape davanti a telecamere: individuato dai carabinieri

BrindisiReport è in caricamento