rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca

Rubano gasolio a Lecce, arrestati

LECCE – Un brindisino, un complice di Francavilla Fontana ed un leccese sono stati arrestati la notte scorsa a Lecce nel corso di una movimentata azione.

LECCE – Un brindisino, un complice di Francavilla Fontana ed un leccese sono stati arrestati la notte scorsa a Lecce nel corso di una movimentata azione che ha impegnato personale della Sezione volanti della questura salentina, comandata da Antonio Ingrosso, e radiomobili del Norm dei carabinieri della compagnia cittadina. I tre stavano rubando gasolio da un escavatore all’interno del cantiere che si trova alle spalle del palazzo di giustizia, nella zona ex Enel, dove si sta realizzando un parcheggio da 750 posti.

Quando le pattuglie sono giunte sul posto, in via Colonnello Costadura, hanno subito notato una Opel Agila parcheggiata all’esterno del perimetro del cantiere, con all’interno un individuo che cercava vanamente di nascondersi abbassandosi sotto il volante della vettura. Si trattava del “palo”, il brindisino Alessandro Greco di 22 anni, che è stato bloccato. Nell’auto c’era una grossa tanica blu. All’interno del cantiere, invece, intenti ad aspirare gasolio dal serbatoio di un escavatore, utilizzando un’altra tanica, c’erano Giuseppe D’Apolito di 23 anni di Francavilla Fontana, e il leccese Andrea Guido di 26 anni.

I due erano stati messi in allarme dal suono del clacson azionato da Greco, prima che fosse raggiunto dai carabinieri, i primi ad arrivare sul luogo del furto. Nel cantiere invece sono entrati i poliziotti delle volanti, che hanno intimato l’alt agli altri due ladri che hanno reagito scavalcando l’alta recinzione e fuggendo a piedi in direzioni diverse, ma uno è stato preso tra via Matteotti e via XXV Luglio, l’altro nei paraggi di Corte dei Mesagnesi.

Dichiarati in arresto in flagranza di reato, i tre sono stati al momento posti in stato di detenzione domiciliare su decisione del pm di turno alla procura di Lecce, Massimiliano Carducci. Materiale per il furto e auto sono stati sequestrati dagli operatori.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano gasolio a Lecce, arrestati

BrindisiReport è in caricamento