rotate-mobile
Cronaca Fasano

Rubano il quadriciclo di un disabile: due studenti incastrati dalle telecamere

Segnalati alla Procura dei minori un 14enne e un 13enne di Fasano che si erano impossessati dell'unico mezzo di locomozione di un giovane

FASANO – Avevano rubato il quadriciclo di un diversamente abile, privandolo del suo unico mezzo di locomozione. Sono stati segnalati alla Procura dei minori gli autori del deprecabile gesto, avvenuto a Fasano. Si tratta di due studenti di 14 e 13 anni. I carabinieri della locale stazione li hanno individuati grazie alle immagini riprese dalle telecamere pubbliche e private. 

Il diversamente abile dopo aver parcheggiato la sera il quadriciclo, suo unico mezzo di locomozione, nelle adiacenze della sua abitazione  è rimasto  sgomento   la mattina successiva non ritrovandolo al solito parcheggio. Al giovane non è rimasto altro che interessare della vicenda i carabinieri, che si sono subito attivati individuando il nascondiglio dove il mezzo era stato occultato dai due minori,  prelevandolo e restituendolo efficiente alla parte offesa che ha ringraziato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano il quadriciclo di un disabile: due studenti incastrati dalle telecamere

BrindisiReport è in caricamento