rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Francavilla Fontana

Rubano olive in campagna: un parente del proprietario li sorprende. Tre arresti

Un familiare del proprietario del fondo li ha colti sul fatto e ha subito chiesto aiuto ai carabinieri. Angelo Costantini, 40 anni, la sua convivente, la 43enne Maria Antonietta Del Grosso, e il 32enne Oronzo Colonna, tutti di Francavilla Fontana, sono stati sorpresi in contrada Specchia, nelle campagne di Francavilla, mentre tentavano di ripulire alcuni alberi d'ulivo

FRANCAVILLA FONTANA – Un familiare del proprietario del fondo li ha colti sul fatto e ha subito chiesto aiuto ai carabinieri. Angelo Costantini, 40 anni, la sua convivente, la 43enne Maria Antonietta Del Grosso, e il 32enne Oronzo Colonna, tutti di Francavilla Fontana, sono stati sorpresi in contrada Specchia, nelle campagne di Francavilla, mentre tentavano di ripulire alcuni alberi d’ulivo.

Se un pattuglia di carabinieri del Norm della locale compagnia al comando del tenente Roberto Rampino non si fosse immediatamente recata sul Oronzo Colonna-2posto, i tre forse si sarebbero allontanati con un carico pari a circa 20 quintali di olive rubate. I fatti risalgono al pomeriggio di ieri (24 novembre). La coppia di coniugi è stata subito fermata (nella foto a destra, Oronzo Colonna).

Oronzo Colonna è stato intercettato dopo un infruttuoso tentativo di fuga. Per Colonna, si sono aperte le porte della casa circondariale di Brindisi. Costantini e la Del Grosso si trovano reclusi in regime di domiciliari. Tutta la refurtiva è stata restituita al proprietario del terreno, un agricoltore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano olive in campagna: un parente del proprietario li sorprende. Tre arresti

BrindisiReport è in caricamento