Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Via Mario Ruta

Furto notturno: “Hanno rubato una panchina vicino al palazzetto”

Ladri in azione nella notte a Brindisi, in via Ruta, rione Casale: "Ieri sera c'era, questa mattina sono tornato a fare un passeggiata e non c'era, qualcuno l'ha rimossa", racconta Giovanni Cafarella, dipendente dell'Amministrazione cittadina

Via Ruta, zona palazzetto dello sport, rione Casale di Brindisi: è qui che è stata rubata una panchina

BRINDISI – C’è qualcuno che ruba anche le panchine a Brindisi. E’ successo nella notte in via Ruta, quartiere Casale, dove alcuni residenti hanno notato la “sparizione” segnalandola alla redazione di BrindisiReport, con foto in allegato a documentare l’episodio.

panchina sparita-2Il primo ad accorgersi del furto è stato Giovanni Cafarella, residente nella zona, dipendente del Comune di Brindisi, da sempre attento alle problematiche del rione, tra vivibilità, incuria e inciviltà. “Sono arrivato nei pressi del palazzetto dello sport e ho visto che mancava qualcosa”, racconta. “E’ bastato un attimo per capire che a mancare era una panchina, una di quelle pubbliche sistemate dall’Amministrazione cittadina”.

“Ieri sera ci sono passato e c’era, di conseguenza qualcuno è entrato in azione nella notte pensando bene di portarla via”, continua Cafarella. “Mi domando dove sia finito il senso civico e prima ancora dove sia il rispetto per quello che ci circonda”.

panchina sparita 1-3Lo sfogo del dipendente comunale non è il solo: “Qui purtroppo non c’è più rispetto per niente e per nessuno”, aggiunge uno dei residenti storici della zona. “Siamo nelle mani di vandali e gente che pensa solo a sé, non ci vuole poi tanto a immaginare che quella panchina sia servita a qualcuno e che da questa mattina costituisca un complemento d’arredo del giardino in una casa privata. Peccato che non ci siano telecamere in zona, altrimenti si poteva anche sperare di riuscire a risalire agli autori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto notturno: “Hanno rubato una panchina vicino al palazzetto”

BrindisiReport è in caricamento