Cronaca

S.Pietro, gli studenti delle elementari a lezione di legalità ed ecomafie

Incontri con i volontari della Protezione Civile di San Pietro Vernotico, con gli agenti della Polizia locale ed anche con il sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale di Brindisi, Milto Stefano De Nozza, per parlare di ecomafie

SAN PIETRO VERNOTICO – Incontri con i volontari della Protezione Civile di San Pietro Vernotico, con gli agenti della Polizia locale ed anche con il sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale di Brindisi, Milto Stefano De Nozza, per parlare di ecomafie. Perché il rispetto per l’ambiente e l’educazione alla legalità partono dal basso, da quando si è bambini. Gli uomini del futuro. Da sabato 16 a sabato 23 aprile gli alunni dell’istituto paritario “Suore discepole di Gesù eucaristico” saranno impegnati in una serie di appuntamenti finalizzati  all’apprendimento delle regole e della legalità, alla sensibilizzazione verso i fabbisogni del prossimo e verso coloro che operano quotidianamente sul territorio per far rispettare le regole e garantire la sicurezza dei cittadini. 

Sabato 16 e sabato 23 circa 50 alunni di quinta elementare incontreranno i volontari della Protezione civile per parlare di rischio sismico, idrogeologico e incendio. Lunedì 18, invece, presso l’auditorium Sacri Cuori si terrà una conferenza dibattito su “Ecomafie, ima violenza contro l’uomo” con il pm Milto Stefano De Nozza, evento organizzato da Aneb (Associazione nazionale educatori benemeriti), patrocinato da Libera e Legambiente. L’invito per quest’incontro è rivolto a tutta la cittadinanza. La data dell’appuntamento con la Polizia Locale non è ancora stato fissato, parteciperanno circa 70 studenti di prima, seconda e tenza elementare. Si parlerà di codice della strada e rispetto di esso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

S.Pietro, gli studenti delle elementari a lezione di legalità ed ecomafie

BrindisiReport è in caricamento