Cronaca Via Mario Mafai

Saccheggiato cantiere Fastweb-Vodafone: rubate transenne e basole

Anche basole di cemento e transenne fanno gola ai ladri. Lo dimostra il furto perpetrato la scorsa notte ai danni di un cantiere aperto dalle compagnie telefoniche Fastweb e Vodafone in via Mafai, al rione Sant'Elia, per dei lavori di impiantistica. Stamani un operaio si è accorto della mancanza di sei basole e sei pezzi di rete metallica

BRINDISI – Anche basole di cemento e transenne fanno gola ai ladri. Lo dimostra il furto perpetrato la scorsa notte ai danni di un cantiere aperto dalle compagnie telefoniche Fastweb e Vodafone in via Mafai, al rione Sant’Elia, per dei lavori di impiantistica. Stamani, giunto sul posto per iniziare la giornata lavorativa, un operaio si è accorto della mancanza di sei basole e di sei pezzi di rete metallica utilizzata per delimitare l’area di cantiere.

L’uomo ha segnalato l’accaduto alla polizia. Sul posto, per i rilievi del caso, si è recata una pattuglia della Sezione volanti. La zona è sprovvista di telecamere. Sarà quindi impossibile risalire agli autori del furto. Una volta espletate le formalità di rito, i lavori sono ripresi regolarmente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saccheggiato cantiere Fastweb-Vodafone: rubate transenne e basole

BrindisiReport è in caricamento