Cronaca Torchiarolo

San Gennaro summer festival e solidarietà: il sindaco di Amatrice ringrazia

Il sindaco di Amatrice ha inviato una lettera al sindaco di Torchiarolo Nicola Serinelli per ringraziarlo per la somma di denaro ricevuta

TORCHIAROLO – “Caro Nicola, nonostante l’immane tragedia che ci ha colpito riusciamo comunque a trovare la forza grazie al sostegno che arriva da manifestazioni di solidarietà e generosità come la vostra. Da parte mia e di tutta la mia comunità un grande ringraziamento a tutti gli organizzatori e ai partecipanti. L’appuntamento è ad Amatrice restituita alla sua popolazione e a coloro che la amano”. È questo il testo della lettera ricevuta il 9 febbraio scorso dal sindaco di Torchiarolo Nicola Serinelli da parte del primo cittadino di Amatrice, Sergio Pirozzi, la cittadina del centro Italia devastata dal sisma del 24 agosto scorso.

raccolta fondi terremo1-2

I ringraziamenti si riferiscono alla somma di 1280 euro raccolta tre giorni dopo il disastro in occasione della prima edizione del San Gennaro Summer Festival organizzato dall’amministrazione comunale di Torchiarolo in collaborazione con l’associazione di commercianti e artigiani di San Pietro Vernotico A.Art.Com, nella marina di San Gennaro. Somma devoluta interamente a favore dei cittadini di Amatrice. Un evento a cui hanno partecipato migliaia di visitatori che ha rischiato di essere annullato, dopo giorni di sacrifici da parte degli organizzatori, proprio per la tragedia che aveva colpito le popolazioni del Centro Italia. Ma per fortuna tutto si è svolto come da programma con un fuori programma d'eccezione: dedicare la serata alla solidarietà, renderla utile anche per le popolazioni che a centinaia di chilometri di distanza stavano vivendo un dramma.  

don attilio mesagne nicola serinelli antonio martellotti antonio del giudice-2

La manifestazione ha coinvolto il centro storico della marina e in diversi punti delle aree interessate dalla festa sono state allestite postazioni presidiate dai volontari della Protezione civile con salvadanai dove lasciare le offerte. A fine serata erano stati raccolti 1280 euro che i giorni successivi la stessa associazione di commercianti ha provveduto a inviare tramite bonifico bancario al Comune di Amatrice. Un piccolo gesto reso possibile grazie alla solidarietà di centinaia di cittadini che chi lo ha ricevuto ha apprezzato con grande ammirazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Gennaro summer festival e solidarietà: il sindaco di Amatrice ringrazia

BrindisiReport è in caricamento