menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Continuava a maltrattare la ex, marito violento finisce ai domiciliari

Le indagini, condotte dai carabinieri della compagnia di Brindisi, sono partite dalla denuncia presentata lo scorso 3 marzo 2020 dall'ex moglie

SAN MICHELE SALENTINO - I carabinieri della stazione di San Michele Salentino hanno eseguito un’ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari, emessa dal tribunale di Brindisi, nei confronti di un 34enne per atti persecutori e tentate lesioni personali. Il provvedimento scaturisce dall’attività d'indagine espletata dai militari della compagnia di Brindisi a seguito della denuncia presentata lo scorso 3 marzo 2020 dall'ex moglie, vittima di continui maltrattamenti. Il 34enne è agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento