Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Scoperta una serra indoor con più di 60 piante di marijuana

A San Michele Salentino i carabinieri hanno arrestato un 19enne del luogo. Per lui disposti gli arresti domiciliari

SAN MICHELE SALENTINO - Una serra con 63 piantine di marijuana scoperta dai carabinieri. A San Michele Salentino, a conclusione degli accertamenti, i militari della locale stazione hanno arrestato in flagranza di reato un 19enne del luogo, per produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. In seguito a una perquisizione eseguita nel domicilio del ragazzo, i carabinieri hanno rinvenuto una serra con 63 piante di marijuana in vegetazione, dell'altezza compresa tra 160 centimetri e 190 centimetri, nonché infiorescenze di cannabis indica pari a 335 grammi, materiale per la coltivazione e per il confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro. L'arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la sua residenza in regime di arresti domiciliari, come disposto dall'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta una serra indoor con più di 60 piante di marijuana

BrindisiReport è in caricamento