Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca San Michele Salentino

Viola il divieto di avvicinamento, si aggrava la pena: finisce ai domiciliari

Si tratta di un 53enne del posto. L'ordinanza è stata emessa dal gip del tribunale di Brindisi

SAN MICHELE SALENTINO - I carabinieri della locale stazione hanno arresto un 53enne del luogo, già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex moglie. I militari operanti hanno eseguito un’ordinanza di aggravamento emessa dal gip del tribunale di Brindisi che sostituisce la precedente misura con quella degli arresti domiciliari, perchè l'uomo ha più volte violate le prescrizioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola il divieto di avvicinamento, si aggrava la pena: finisce ai domiciliari

BrindisiReport è in caricamento