menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viola il divieto di avvicinamento, si aggrava la pena: finisce ai domiciliari

Si tratta di un 53enne del posto. L'ordinanza è stata emessa dal gip del tribunale di Brindisi

SAN MICHELE SALENTINO - I carabinieri della locale stazione hanno arresto un 53enne del luogo, già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex moglie. I militari operanti hanno eseguito un’ordinanza di aggravamento emessa dal gip del tribunale di Brindisi che sostituisce la precedente misura con quella degli arresti domiciliari, perchè l'uomo ha più volte violate le prescrizioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento