menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia: in carcere

La Giustizia presenta il conto a un 60enne per vari reati, commessi fino al 2013: oltre quattro anni di reclusione

SAN MICHELE SALENTINO - Violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia: la Giustizia gli presenta il conto. I carabinieri della stazione di San Michele Salentino hanno eseguito l'ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Brindisi, nei confronti di un 60enne del luogo.  In particolare, l'uomo deve espiare la pena di 4 anni e 4 mesi di reclusione per violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia, reati commessi fino all'anno 2013 in San Michele Salentino, San Vito dei Normanni e Ostuni. L'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

  • Emergenza Covid-19

    Covid: prime vaccinazioni con Johnson & Johnson nel Brindisino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento