Cronaca

Investe un anziano su un ciclomotore e scappa, presa e denunciata

Si tratta di una 33enne di San Donaci rintracciata grazie al sistema di videosorveglianza. La donna ha rifiutato il test anti droga e l'alcol test

SAN PANCRAZIO SALENTINO -  I carabinieri della stazione di San Pancrazio Salentino hanno denunciato in stato di libertà una 33enne di San Donaci, per omissione di soccorso e rifiuto di sottoporsi al testo anti droga e all'alcol test. In particolare, grazie al sistema di videosorveglianza presente in zona, i militari hanno individuato la donna che, nel pomeriggio di sabato 6 febbraio, in una via del centro abitato, mentre era alla guida, ha investito un 70enne in sella ad un un ciclomotore, allontanandosi senza prestare soccorso.

Le immediate ricerche hanno permesso di localizzare l’autovettura, abbandonata nelle campagne circostanti. La 33enne è stata invece rintracciata presso la sua abitazione. Al malcapitato, trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi, sono stati riscontrati vari traumi giudicati guaribili con una prognosi di 8 giorni. La 33enne è stata denunciata, la patente di guida le è stata ritirata e il veicolo sequestrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe un anziano su un ciclomotore e scappa, presa e denunciata

BrindisiReport è in caricamento