San Pietro, rubata statua di bronzo dal cimitero da tomba di marinaio

Raffigura una Madonna con le ali e un bambino in braccio del valore di circa 8mila euro

SAN PIETRO VERNOTICO – Brutta sorpresa per due donne di San Pietro Vernotico mamma e figlia nella mattinata di oggi, venerdì 1 maggio: quando si sono recate al cimitero hanno scoperto che era stata rubata una grande statua di bronzo, alta più di un metro e mezzo, dalla lapide del loro congiunto, rispettivamente figlio e fratello delle donne. Il cimitero di San Pietro Vernotico ha riaperto oggi dopo la chiusura dal 15 marzo scorso legata all’emergenza sanitaria.

furto cimitero san pietro1-2

La lapide depredata si trova nella zona dedicata ai caduti in guerra trattandosi il defunto di un giovane marinaio, Alessandro Serio scomparso nel 1998 all’età di 19 anni. Le vittime di questo furto hanno richiesto l’intervento dei carabinieri che hanno eseguito il sopralluogo e accolto la relativa denuncia. La statua era ancorata alla lapide che è stata lesionata. Come già accennato si tratta di una statua di bronzo raffigurante una Madonna con le ali e un bambino in braccio del valore di circa 8mila euro.

la statua rubata-2

Le vittime hanno segnalato il furto subito anche al sindaco di San Pietro Vernotico, Pasquale Rizzo, che nella mattinata di oggi, primo giorno di apertura dopo un mese e mezzo di chiusura ha eseguito un sopralluogo insieme al comandante della Polizia locale Piero Goduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento