Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Torchiarolo

Colori, musica e divertimento per la giornata mondiale dei diritti dell'infanzia

In occasione del 26° anniversario dall’approvazione della Convenzione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, la cooperativa sociale Onlus  “il Sogno” ha voluto promuovere  una campagna di comunicazione e sensibilizzazione sul tema delle differenze

SAN PIETRO VERNOTICO - In occasione del 26° anniversario dall’approvazione della Convenzione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, la cooperativa sociale Onlus  “il Sogno” attualmente gestore del Centro Interculturale “Erga Omnes”  sito in San Pietro Vernotico alla Via Albatros, di recente inaugurazione, ha voluto promuovere  una campagna di comunicazione e sensibilizzazione sul tema delle differenze, con l’obiettivo di contrastare ogni forma di discriminazione o timore preconcetto fondato sul colore della pelle, sul credo religioso, sull’orientamento sessuale, sul ceto sociale di appartenenza (solo per fare alcuni esempi), ma soprattutto per sottolineare il diritto alla diversità e per valorizzare l’unicità, ricchezza fondamentale e componente imprescindibile nel processo di costruzione dell’identità che caratterizza l’adolescenza. 

La non discriminazione, sancita dall’art. 2 della Convenzione, è infatti uno dei quattro principi fondamentali che devono essere tenuti in considerazione in ogni azione che venga realizzata per la tutela dei diritti delle persone di minore età, anche dai minorenni nell’esercizio dei loro diritti. La musica ci ha unito-3

La campagna di comunicazione e sensibilizzazione ha previsto la realizzazione di disegni fatti dai ragazzi stranieri e non che hanno arricchito le vetrine e i cuori dei negozi del Comune di San Pietro Vernotico che fanno parte del comitato  "Noi..Con voi". La sensibilità ed il senso di appartenenza che si è voluto promuovere ha fatto proliferare un grande senso di gioia e condivisione.

All’interno del centro Erga Omnes, nel pomeriggio di ieri, venerdì 20 novembre, si è svolto un incontro-discussione dove i protagonisti erano gli stessi ragazzi che hanno argomentato video e rappresentato ogni diritto sancito dalla Costituzione coadiuvati dall’equipe professionale presente nel centro, che aveva impostato laboratori ad hoc sul tema durante la settimana.

presidente e vice coop il sogno-2Il Centro è stato raggiunto dai giovani utenti della comunità terapeutica coop “Città Solidale” di Latiano che esibitosi con il loro gruppo Folk “Erva ti Ientu” hanno riscaldato con le loro voci e le melodie proposte il clima della serata; dai ragazzi dello Sprar di San Pietro Vernotico che  hanno magistralmente affiancato con l’utilizzo di  strumenti a percussione (bonghi) il gruppo folk dando vita ad uno straordinario sodalizio musicale; dai ragazzi della coop “Oasi” di Mesagne ai Clawnterapeuti dell’associazione “Cuore a Mani Aperte Verso chi Soffre” che hanno in questa splendida occasione regalato colori e sorrisi ai presenti.

Dalle famiglie dei ragazzi e da tutti coloro che sono particolarmente sensibili e vicini al sociale. I professionisti del centro interculturale Erga Omnes tengono a precisare che "riuscire a descrivere con le parole l’atmosfera magica che si è venuta a creare nella serata di ieri risulta impresa ardua. Gli abbracci, i balli, i canti, gli sguardi, i sorrisi scambiati tra persone diverse ma accomunate tutte dalla loro unicità hanno creato un'alchimia straordinaria che ha riempito il cuore dei presenti di emozione e restituito feedback positivi all’equipè disegno estemporaneo-2del centro “Erga Omnes” sempre più convinta di voler portare avanti con tenacia e dedizione il proprio lavoro. Si continuerà pertanto a creare una rete di servizi efficaci per rispondere ai bisogni e alle esigenze delle fasce più fragili promuovendo un ascolto attivo".

Durante la serata i ragazzi tutti e i genitori presenti hanno creato su  un’unica tela messa a disposizione all’interno del Centro, un disegno estemporaneo, chiaro esempio di condivisione e senso di appartenenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colori, musica e divertimento per la giornata mondiale dei diritti dell'infanzia

BrindisiReport è in caricamento