Cronaca

Crolla il solaio di una cabina elettrica, tre operai in ospedale

L'incidente è avvenuto intorno alle 14.45 di oggi, in via Mesagne. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e personale del 118. Energia elettrica ripristinata alle 21.20 grazie a due gruppi elettrogeni

SAN PIETRO VERNOTICO - Momenti di paura a San Pietro Vernotico per il crollo di un solaio di una cabina elettrica E-distribuzione che si trova in via Mesagne, angolo via Vanoni. Nell'incidente, verificatosi intorno alle 14.45 ( 1 settembre), le cui cause sono ancora da chiarire, sono rimasti coinvolti tre operai, originari della provincia di Lecce, che lavoravano per conto di una ditta appaltatrice sempre del Leccese, impegnati nella manutenzione del sottotetto, in particolare nella impermeabilizzazione delle pareti e del tetto.

Video: vigili del fuoco e carabinieri sul posto

SOLAIO SAN PIETRO 2-2-2

Gli stessi erano intenti, infatti, al montaggio dell'impalcatura, due all'interno della cabina (uno del 1980 e l'altro del 1956) il terzo era sul tetto, quando all'improvviso ha ceduto ( altezza di circa 5 metri) investendo i lavoratori che erano dentro, ferendoli entrambi. Il terzo, sul tetto, ha avuto un forte shock. Al momento 384 clienti sono disabilitati, ovvero senza energia elettrica e la strada è inaccessibile alla circolazione, sia in entrata che in uscita.

SOLAIO SAN PIETRO 3-3

Sono arrivati sul luogo due gruppi elettrogeni per poter fornire elettricità alle famiglie che sono rimaste senza e che sono entrati in funzione intorno alle 21.20, al termine delle operazioni di sgombero della cabina dalle macerie del crollo. Solo in quel momento, infatti, i tecnici di E-distribuzione sono potuti entrare dentro ed operare. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e personale del 118, che ha trasportato, in codice giallo, i tre operai all'ospedale Perrino di Brindisi. Fortunatamentte non in pericolo di vita. Per l'operaio di 64 anni i medici hanno dato una prognosi di circa 30 giorni. Il collega di 40 anni, invece, è ancora in attesa di essere visitato. Entrambi, comunque, saranno dimessi tra alcune ore. 

Articolo aggiornato alle ore 21:30

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crolla il solaio di una cabina elettrica, tre operai in ospedale

BrindisiReport è in caricamento