Cronaca San Pietro Vernotico

Inseguimento tra poliziotti e auto rubata: preso e denunciato uno dei fuggitivi

E' un 24enne di San Pietro Vernotico, D.D. l'unico fuggitivo preso dai poliziotti durante un inseguimento di una Volkswagen Golf rubata con a bordo tre individui, avvenuto lungo la strada provinciale che collega Nardò (Le) ad Avetrana (Ta) nella tarda mattinata di oggi. Nell'auto sono stati trovati attrezzi da scasso, il giovane oltre a essere denunciato per ricettazione deve anche rispondere di possesso di oggetti atti allo scasso

SAN PIETRO VERNOTICO – E’ un 24enne di San Pietro Vernotico, D.D. l’unico fuggitivo preso dai poliziotti durante un inseguimento di una Volkswagen Golf rubata con a bordo tre individui, avvenuto lungo la strada provinciale che collega Nardò (Le) ad Avetrana (Ta) nella tarda mattinata di oggi. Nell’auto sono stati trovati attrezzi da scasso, il giovane oltre a essere denunciato per ricettazione deve anche rispondere di possesso di oggetti atti allo scasso.

Tutto ha avuto inizio quando una segnalazione giunta alla sala operativa del commissariato di polizia di Nardò ha annunciato la presenza di un individuo che con il volto camuffato si aggirava con fare sospetto nei pressi di una villetta in contrada Masseri. Accanto a lui c’era una Golf con altre persone a bordo. Chi ha chiamato i poliziotti, intuendo che poteva trattarsi di malintenzionati si è messo anche a urlare riuscendo ad allontanare quel gruppo da quella zona. È stato poi accertato che una telecamera della villetta dove si erano avvicinati era stata ruotata. Quando è giunta la polizia i tre erano già in fuga ma sono stati raggiunti. Sulla strada per Avetrana, poi, l’inseguimento si è concluso: la Golf ha imboccato una strada sterrata, gli occupanti sono balzati via dall’abitacolo, erano in tre. Uno è stato preso. È stato subito accertato che la vettura era stata rubata qualche giorno prima a San Marzano in provincia di Taranto a un 64enne di Sava e che all’interno c’era una cassetta piena di piedi di porco, grimaldelli, martelli e cacciaviti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento tra poliziotti e auto rubata: preso e denunciato uno dei fuggitivi

BrindisiReport è in caricamento