rotate-mobile
Cronaca

San Pietro Vernotico, la traversa gli cade sulla testa: dodicenne finisce in coma

SAN PIETRO VERNOTICO – Dramma nel tardo pomeriggio di ieri a a San Pietro Vernotico: un dodicenne, E.C, queste le sue iniziali, è in coma farmalogico per un incidente avvenuto mentre stava giocando a calcetto con i suoi amici. Una delle due porte ha ceduto e la traversa è caduta sulla testa del ragazzino, immediatamente trasportato nell'ospedale “Perrino” di Brindisi. La tragedia è avvenuta nel cortile dell'istituto commerciale “Valzani” di San Pietro Vernotico: i ragazzini non fanno parte della scuola, ma vi erano entrati come già in passato altre volte era accaduto, approfittando dell'ampio spiazzo per giocare a calcio.

SAN PIETRO VERNOTICO - Dramma nel tardo pomeriggio di ieri a a San Pietro Vernotico: un dodicenne, E.C, queste le sue iniziali, è in coma farmalogico per un incidente avvenuto mentre stava giocando a calcetto con i suoi amici. Una delle due porte ha ceduto e la traversa è caduta sulla testa del ragazzino, immediatamente trasportato nell'ospedale "Perrino" di Brindisi. La tragedia è avvenuta nel cortile dell'istituto commerciale "Valzani" di San Pietro Vernotico: i ragazzini non fanno parte della scuola, ma vi erano entrati come già in passato altre volte era accaduto, approfittando dell'ampio spiazzo per giocare a calcio.

Erano circa le 19: i cancelli erano aperti perchè a quell'ora erano in corso i Consigli di classe da parte dei docenti. Non era la prima volta che ragazzini si introducessero nel cortile per giocare a calcio, nonostante l'area non sia illuminata al meglio nelle ore serali.

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, il ragazzo - magari per gioco - si sarebbe aggrappato per dondolarsi sulla trasversale della porta. E' stato un attimo, la traversa è andata a finire sulla testa del ragazzo. I suoi amici hanno subito chiesto soccorsi, qualcuno è entrato nella scuola per richiamare l'attenzione dei professori: un docente di educazione fisica si è precipitato nel cortile e ha prestato i primi soccorsi, in attesa del comunque immediato arrivo dell'ambulanza.

Il ragazzo è stato così trasportato nell'ospedale "Perrino" di Brindisi: si trova in coma, i medici stanno facendo il possibile per salvargli la vita. Nella notte, è stato anche sottoposto ad un'operazione

Intanto, il preside dell'istituto Pasquale Sanasi ha già fatto smontare le porte sul campo di calcetto, non prima di aver fatto notare che la presenza di ragazzini estranei alla scuola nel cortile del "Valzani" fosse già stata più volte segnalata ai vigili urbani.

Sul posto, si è recato questa mattina il legale della famiglia del dodicenne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Pietro Vernotico, la traversa gli cade sulla testa: dodicenne finisce in coma

BrindisiReport è in caricamento