rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca San Pietro Vernotico / Via Amm di Lauria

Ladri col trapano in azione in una casa, messi in fuga dalla proprietaria

Armati di trapano hanno tentato di aprire la porta di ingresso di un'abitazione non sapendo però che all'interno c'era la proprietaria che si è messa a urlare mettendoli in fuga. Stava per essere messo a segno in questo modo, poco dopo le 18 di oggi un furto in un'abitazione

SAN PIETRO VERNOTICO – Armati di trapano hanno tentato di aprire la porta di ingresso di un’abitazione non sapendo però che all’interno c’era la proprietaria che si è messa a urlare mettendoli in fuga. Stava per essere messo a segno in questo modo, poco dopo le 18 di oggi un furto in un’abitazione in via ammiraglio Di Lauria, una traversa di via Cellino, a San Pietro Vernotico. I malfattori si sono dileguati lasciando il trapano sul posto.

La vittima ha immediatamente allertato i carabinieri che si sono recati sul posto per il sopralluogo del caso. L’attrezzo è stato sequestrato. La strada in questione collega via Cellino con via Cairoli che conduce in centro ed è, quindi, molto frequentata, specie perché poi nelle vicinanze c’è una macelleria sempre piena di avventori. Non si tratta, insomma, di una strada poco frequentata.

Da quanto è stato accertato sembrerebbe che i ladri prima di tentare di aprire quel portoncino abbiano suonato diversi citofoni, e dove non hanno ricevuto risposta si sono messi a rompere il nottolino. In quel caso, però, la proprietaria, semplicemente non aveva sentito il campanello, quando ha udito rumori anomali provenire dalla porta di ingresso si è allarmata e si è messa a urlare. Ci è mancato davvero poco perché si trovasse faccia a faccia con i malfattori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri col trapano in azione in una casa, messi in fuga dalla proprietaria

BrindisiReport è in caricamento