menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina all'Eurospin, pena ridotta in Appello per due giovani imputati

La Corte di Appello di Lecce ha riformato la sentenza di primo grado con la quale il Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Brindisi aveva condannato con rito abbreviato il 29 settembre scorso due 24enni di San Pietro Vernotico

SAN PIETRO VERNOTICO - La Corte di Appello di Lecce, nella mattinata di ieri (8 luglio) ha riformato la sentenza di primo grado con la quale il Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Brindisi aveva condannato con rito abbreviato il 29 settembre scorso Pietro Pennetta e Marzio Blasi, 24enni di San Pietro Vernotico perchè accusati di rapina pluriaggravata, detenzione illegale di armi e ricettazione. I due furono condannati alla pena di sei anni di reclusione il primo, e cinque anni il secondo.

La Corte di Appello, dopo la discussione dei difensori degli imputati, l'avvocato Anna Centonze per Pennetta e gli avvocati Domenico Attanasi e Dario Budano per Blasi, ha ridotto le pene precedentemente inflitte in primo grado a quattro anni e sei mesi di reclusione al Pennetta e a quattro anni di reclusione al Blasi. I due giovani erano accusati di aver fatto parte del gruppo che il 18 novembre del 2011 rapinò il supermercato Eurospin di Cellino San Marco.

Nel corso della fuga i rapinatori a bordo di un'Audi A6 rubata ebbero un incidente sulla strada provinciale Cellino - Campi ed abbandonarono il veicolo dove furono rinvenuti i passamontagna utilizzati per la rapina. La compatibilità delle tracce genetiche rinvenute sui passamontagna con il Dna dei sospettati portò a novembre del 2014 all'esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti dei due giovani ed alla successiva condanna del Gip all'esito del rito abbreviato. Ieri la discussione dei penalisti e la sentenza della Corte di Appello che, dopo una lunga camera di consiglio, ha ridotto le pene inflitte in primo grado.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia, prosegue il calo dei posti letto occupati

  • Attualità

    Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

  • Annunci

    Sfratti Parco Bove: il segretario Cobas martedì davanti al gup

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento