Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza Regina Margherita

Sparge rifiuti nella piazza, individuato dalle telecamere di sicurezza

Inizialmente sembrava un episodio di inciviltà da attribuire ai venditori ambulanti di frutta e verdura che ogni giorno sostano nel parcheggio di piazza Regina Margherita a San Pietro Vernotico, ma dalla visualizzazione delle telecamere è emerso che a spargere i rifiuti è stato un comune cittadino

SAN PIETRO VERNOTICO – Inizialmente sembrava un episodio di inciviltà da attribuire ai venditori ambulanti di frutta e verdura che ogni giorno sostano nel parcheggio di piazza Regina Margherita a San Pietro Vernotico, ma dalla visualizzazione delle telecamere di sicurezza installate nella zona è emerso che a spargere i rifiuti, precisamente scarti di ortaggi e contenitori di cartone, nella piazza è stato un comune cittadino, un uomo "sbucato dal nulla”. I fotogrammi, infatti, mostrano un soggetto di corporatura robusta che provenendo da direzione “via Cellino” si avvicina ai sacchetti della spazzatura regolarmente posizionati in un angolo e sparge, a più riprese, il loro contenuto sull’asfalto. Il responsabile sarebbe stato individuato e nei prossimi giorni potrebbe essere chiamato a rispondere delle sue azioni.

Il disagio arrecato non è solo di carattere igienico sanitario ma, se vogliamo, anche di natura logistica: tutta la spazzatura gettata nella piazza hala telecamera nel centro-2 occupato diversi posti che dovevano essere destinati alle auto degli avventori delle attività commerciali presenti nella zona ma anche ai frequentatori della vicina piazza del Popolo. A richiedere l’intervento della polizia locale sono stati gli stessi residenti, gli agenti hanno immediatamente attivato la procedura per la rimozione della spazzatura informando Monteco, la società che si occupa della raccolta dei rifiuti per conto del Comune di San Pietro Vernotico. Del fatto è stato informato anche il sindaco Pasquale Rizzo che, invece, si è attivato per risalire alle cause di quell’abbandono dei rifiuti. Inizialmente, come già detto si credeva che l’autore di quel gesto era il venditore ambulante che ha sostato in mattinata nella piazza. Grazie al sistema di videosorveglianza installato in paese nei mesi scorsi è stata fatta chiarezza sulla vicenda. Nel giro di poche ore la piazza è stata ripulita e ora si dovrà intervenire nei confronti del soggetto cha ha sporcato la piazza.

L’episodio è forse il primo su San Pietro Vernotico che dimostra l’utilità e l’efficienza delle telecamere di sicurezza impiantate nel paese. Il servizio di gestione non è ancora stato affidato ma l’impianto è perfettamente funzionante, le strade sono costantemente sotto controllo e chi dovesse avere bisogno di accertare qualche situazione (furti, incidenti o altro) può recarsi presso il comando della polizia locale e chiedere delucidazioni. Naturalmente fornendo date e orari ben precisi. Dal prossimo anno, il servizio sarà reso ancora più efficiente e con tutta probabilità il paese potrà essere tenuto “sotto osservazione” in tempo reale. L’obiettivo principale delle telecamere, infatti, è quello di scoraggiare tutti gli episodi criminosi che si verificano nel paese. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparge rifiuti nella piazza, individuato dalle telecamere di sicurezza

BrindisiReport è in caricamento