rotate-mobile
Cronaca San Pietro Vernotico

"Non solo scuola", al via attività culturali e ricreative per la settimana corta

La settimana corta a San Pietro Vernotico si tinge di cultura grazie al progetto "Non solo scuola", realizzato dalla cooperativa "Il Girasole" in collaborazione con Kulturalia all'interno del Laboratorio Urbano "Officine del sapere 3.0."

SAN PIETRO VERNOTICO - La settimana corta a San Pietro Vernotico si tinge di cultura grazie al progetto “Non solo scuola”, realizzato dalla cooperativa “Il Girasole” in collaborazione con Kulturalia all’interno del Laboratorio Urbano “Officine del sapere 3.0.”. Si tratta di un percorso formativo e culturale che fino alla fine dell’anno scolastico accompagnerà i bambini delle scuole primarie ogni sabato mattina  con attività teatrali, didattiche e artistiche. La sede delle attività è l’ex scuola di via Cuneo e i corsi si terranno da domani sabato 11 ottobre fino al 6 giugno 2015

L’iniziativa nasce con una doppia finalità: “da una parte fornire un servizio reale alle famiglie con bambini che lavorano il sabato mattina e dall’altra valorizzare questo tempo lontano dai banchi di scuola per costruire occasioni costruttive di formazione e socialità”, si legge in una nota stampa.  Psicomotricità, informatica, arte, inglese, teatro, musica, canto, scrittura e lettura espressiva. Sono queste le attività previste attività bambini-2da “Non solo scuola” “per apprendere divertendosi, stimolando la creatività dei più piccoli in un “open space” non strutturato dove le attività si svolgono alla presenza degli operatori. Una modalità educativa basata sul principio dell’autonomia per promuovere tra i ragazzi un apprendimento trasversale che li renda partecipi in maniera attiva e costruttiva”.

“L’iniziativa rientra nella mission della cooperativa sociale “Il Girasole” che opera sul territorio offrendo servizi di inclusione sociale e promozione della cultura quale strumento imprescindibile per lo sviluppo delle comunità. Il Laboratorio urbano “Officine del sapere 3.0.” di San Pietro Vernotico, sostenuto dalla Regione Puglia grazie al progetto di Bollenti Spiriti, è un luogo di formazione continua dalla forte vocazione teatrale e musicale. L’offerta culturale del laboratorio si arricchisce di percorsi formativi specifici di informatica con certificazione Eipass, realizzati all’interno del centro in collaborazione con la cooperativa Kulturalia. Le “Officine del sapere 3.0.”, infatti, sono un luogo in cui trovano spazio diverse realtà locali, tra cui l’associazione KalèddaMusica e quella di teatro “Domenico Modugno”. Tra le collaborazioni di spicco attivate all’interno del laboratorio, quella dell’attore e regista Gino Cesarea con l’associazione “Teatro e vita” di Torre Santa Susanna”.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non solo scuola", al via attività culturali e ricreative per la settimana corta

BrindisiReport è in caricamento