rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

San Sebastiano: vigili in agitazione

BRINDISI – Il personale della polizia municipale di Brindisi iscritto al sindacato Sulpm martedì diserterà la cerimonia religiosa programmata per le 12.

BRINDISI - Il personale della polizia municipale di Brindisi iscritto al sindacato Sulpm martedì diserterà la cerimonia religiosa programmata per le 12 nella chiesa di San Benedetto per la ricorrenza della festa del corpo, programmando un'assemblea sindacale in municipio dalle 9 alle 13. "Tale decisione è scaturita dall'assemblea svoltasi in data 16 gennaio 2014, nella quale si è discusso dell'incontro, ancora una volta inconcludente, avuto con l'amministrazione comunale in data 15 gennaio", spiega un comunicato del Sulpm.

"Le rivendicazioni della Polizia Municipale, dichiarate dallo stesso sindaco più che legittime, dopo anni di lotta, non hanno avuto un benché minimo riscontro, sia da parte di questa amministrazione comunale, né tantomeno delle precedenti, tanto dal far verificare una forte carenza di personale, mezzi, strutture, supporti logistici ed informatici, nonché la mancata applicazione di alcuni importanti ed inalienabili istituti contrattuali", denuncia il sindacato promotore della protesta.

Quin di niente San Sebastiano: "Per quanto sopra esposto, i lavoratori della Polizia Municipale ritengono che, con questo stato d'animo, non vi siano i presupposti per festeggiare, ed anzi, cogliendo l'occasione di questa ricorrenza, sia opportuno riunirsi in assemblea, per esaminare lo stato attuale della condizione lavorativa, valutare e proporre idonee risoluzioni alle varie problematiche, già indicate nello stato di agitazione in corso".

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Sebastiano: vigili in agitazione

BrindisiReport è in caricamento