menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marijuana nascosta in camera da letto. Ai domiciliari un uomo

In manette un 33enne trovato in possesso di 22,7 grammi di marijuana suddivisi in vari involucri, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento

SAN VITO DEI NORMANNI - Sono stati i cani dell'unità cinofila di Modugno, ha scovare la marijuana nascosta nella camera da letto di un 33enne di San Vito dei Normanni, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Nello specifico, i militari del Norm della compagnia di San Vito dei Normanni, durante le operazioni di servizio per la prevenzione e la repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’uomo dove hanno rinvenuto, occultati in camera da letto e nel soggiorno, 22,7 grammi di marijuana, suddivisi in vari involucri, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento, tutto sottoposto a sequestro. L'uomo è agli arresti domiciliari come disposto dall’autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento