menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla guida sotto effetto di droga e alcol, senza patente e con coltello: 9 denunce

Nove persone denunciate per reati di vario genere e cinque segnalate al Prefetto come assuntori di stupefacenti. Poi 59 perquisizioni personali, veicolari e domiciliari, 20 controlli a persone sottoposte alle misure di sicurezza e prevenzione, 5 esercizi commerciali e 27 mezzi controllati e 103 persone identificate, più 10 contravvenzioni al codice della strada

SAN VITO DEI NORMANNI – Nove persone denunciate per reati di vario genere e cinque segnalate al Prefetto come assuntori di stupefacenti, perchè trovati in possesso di droga. Poi 59 perquisizioni personali, veicolari e domiciliari, 20 controlli a persone sottoposte alle misure di sicurezza e prevenzione, 5 esercizi commerciali e 27 mezzi controllati e 103 persone identificate, più 10 contravvenzioni al codice della strada. È questo il bilancio di un  servizio straordinario finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, operato nella giornata di domenica 24 gennaio dai carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni.

I denunciati sono: E.S. 24enne di Mesagne perché a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di tre grammi di hascisc e 0,8 grammi di marijuana. A.D 49enne di Latiano perché sorpreso alla guida di un’auto in evidente stato di agitazione psicofisica: al momento del controllo si è rifiutato di sottoporsi a specifici accertamenti sanitari. Anche L.G. 21 anni e M.D.C. 31 anni entrambi di San Vito, e D.G. 38enne di San Michele sono stati trovati alla guida di auto sotto l’effetto di sostanze stupefacenti verificato mediante accertamento medico. La 21enne, inoltre, è stata trovata in possesso di 0,2 grammi di hascisc, sottoposta a sequestro. S. T. 72enne di Latiano, invece, è stato sorpreso alla guida di un’auto senza aver mai conseguito la patente di guida.  L.L. 31enne, di nazionalità rumena,  è stato sorpreso alla guida di un ciclomotore senza aver conseguito la patente di guida. Poi ancora C. S. 39enne di San Vito dei Normanni è stato denunciato perché a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico del genere vietato. G.M. 40enne anche lui di San Vito è stato trovato alla guida di un’auto in stato di ebrezza con tasso alcolemico pari a 1,05 g/l.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento