rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca San Vito dei Normanni

Controlli dei carabinieri: denunce, multe e perquisizioni in provincia

Tre automobilisti trovati alla guida sotto l'effetto di alcool, uno senza patente, un altro senza assicurazione e un altro con il tagliando contraffatto, un altro con hashish nascosta nell'auto e un altro ancora con metadone. Tutti denunciati

SAN VITO DEI NORMANNI - Tre automobilisti trovati alla guida sotto l'effetto di alcool, uno senza patente, un altro senza assicurazione e un altro con il tagliando contraffatto, un altro con hashish nascosta nell'auto e un altro ancora con metadone. Tutti denunciati. È questo il bilancio di una serie di controlli operati dai carabinieri della compagnia di San Vito Dei Normanni e della stazione di Carovigno.

In totale sono state eseguite 28 perquisizioni personali, veicolari e domiciliari, 16 controlli a soggetti sottoposti alle misure di sicurezza/prevenzione, sono state identificate 93 persone e controllati 33 veicoli. Inoltre, sono state elevate 8 contravvenzioni al codice della strada e segnalate 4 persone alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.

I soggetti trovati alla guida sotto l'effetto dell'alcol sono: G.I., 35enne, di Latiano, A.L. 42enne di Carovogno e F.R.F. 59enne di Mesagne, quest'ultimo guidava anche un'auto senza assicurazione. Con il tagliando contraffatto, invece, è stato trovato un 46enne di Brindisi, C.A.

Senza patente perchè mai conseguita, invece, è stato trovato un 45enne di Mesagne, M.C., già noto alle forze dell'ordine. Anche la sua auto era senza assicurazione. Con un flacone di metadone detenuto senza specifica prescrizione medica, invece, è stato trovato un 45enne di Carovigno, M.R. Infine un operaio 25enne di Carovigno, invece, è stato trovato con otto grammi di hashish.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei carabinieri: denunce, multe e perquisizioni in provincia

BrindisiReport è in caricamento