Cronaca San Vito dei Normanni

Scontro tra auto e moto: serve sangue per motociclista in prognosi riservata

"Tutti i soci Avis e tutti coloro che pur non essendolo vogliono compiere un gesto di solidarietà e il cui gruppo sanguigno sia A Rh positivo sono pregati di recarsi presso il Centro Trasfusionale dell'ospedale Perrino di Brindisi. Il sangue è per un giovane sanvitese coinvolto in un gravissimo incidente stradale

SAN VITO DEI NORMANNI – “Tutti i soci Avis e tutti coloro che pur non essendolo vogliono compiere un gesto di solidarietà e il cui gruppo sanguigno sia A Rh positivo sono pregati di recarsi presso il Centro Trasfusionale dell'ospedale Perrino di Brindisi. Il sangue è per un giovane sanvitese coinvolto in un gravissimo incidente stradale. Specificate di donare per Avis San Vito dei Normanni poiché abbiamo già disposto l'invio di sacche di sangue”. E’ questo l’appello lanciato dal presidente dell’Avis di San Vito dei Normanni per aiutare il giovane sanvitese, G.L. 34 anni ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Perrino di Brindisi a causa delle gravi lesioni riportate in seguito a un incidente stradale in cui è rimasto coinvolto.

Il giovane, psicoterapeuta residente da anni a Bologna, ha riportato traumi agli arti e alla testa. L’incidente che lo ha visto coinvolto si è verificato intorno alle 21 di ieri, lunedì 14 settembre, sulla strada provinciale che collega San Vito dei Normanni a Mesagne all’altezza del supermercato Lidl, viaggiava a bordo di una Suzuki quando per cause non ancora chiarite, si è scontrato violentemente contro una Ford Fiesta che usciva dal parcheggio del supermercato. Il 34enne, che indossava il caso, è stato sbalzato dalla selle ed è andato a sbattere contro il muretto a secco di una villetta che costeggia la carreggiata. È stato trasferito in codice rosso al Perrino di Brindisi, le sue condizioni sono gravi e ha bisogno di sangue. Chi vuole aiutare il 34enne può recarsi al Centro trasfusionale del Perrino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra auto e moto: serve sangue per motociclista in prognosi riservata

BrindisiReport è in caricamento