Sanofi: autorizzata la ripresa delle attività

BRINDISI - E’ stato notificato oggi il provvedimento del Pubblico Ministero di Brindisi che consente, nel rispetto delle indagini e della sicurezza, di utilizzare le apparecchiature del sito produttivo di Sanofi-Aventis e quindi di riprendere gradualmente l’attività. Lo rende noto la stessa società in una nota.

BRINDISI - E’ stato notificato oggi il provvedimento del Pubblico Ministero di Brindisi che consente, nel rispetto delle indagini e della sicurezza, di utilizzare le apparecchiature del sito produttivo di Sanofi-Aventis e quindi di riprendere gradualmente l’attività. Lo rende noto la stessa società in una nota. L’attività era stata bloccata a seguito dell’esplosione avvenuta il 10 giugno costata la vita ad un operaio, Cosimo Manfeda, e che ha provocato il ferimento di altri quattro lavoratori. “Sanofi-aventis – è scritto nella nota - desidera ringraziare tutte le istituzioni pubbliche, organizzazioni sindacali e di categoria e tutti coloro che, in questi giorni, hanno consentito che si garantisse la disponibilità dei principi farmaceutici salvavita, prodotti presso gli impianti di Brindisi. Tutta Sanofi-aventis Italia si stringe ancora una volta attorno alla famiglia di Cosimo Manfreda e accoglie con sollievo le notizie positive sul miglioramento del quadro clinico generale delle persone rimaste ferite”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro sulla provinciale: muore un bambino di 16 mesi

  • Aggredito con l'acido dalla moglie: uomo stabile ma gravissimo

  • Uomo ustionato con l'acido: la moglie ora è accusata di tentato omicidio

  • Rapina in pieno giorno: banditi armati di taglierino assaltano banca

  • Temporale sulla città: strade allagate e case senza energia elettrica

  • Covid: nuovo picco di casi in Puglia. Nel Brindisino altri due contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento