Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca

Sanzioni contro due supermarket, rifiuti abbandonati indistintamente

Controlli degli agenti della polizia municipale del comando provinciale di Brindisi verso diverse attività commerciali in città. Ispezioni per accertare modalità e tipologie di conferimento dei rifiuti nei contenitori della indifferenziata

BRINDISI - Controlli degli agenti della polizia municipale del comando provinciale di Brindisi verso diverse attività commerciali in città.

Ispezioni per accertare modalità e tipologie di conferimento dei rifiuti nei contenitori della indifferenziata, in parole povere gli agenti hanno verificato come e dove, queste attività, si disfano dei rifiuti prodotti.

E anche in questo caso non sono mancate le sanzioni elevate, questa volta nei confronti di due strutture commerciali, nel caso specifico due supermarket, presenti, rispettivamente nei quartieri Commenda e Sant’Angelo.

Rifiuti conferiti in orari non consentiti e in contenitori non idonei, per i due supermarket una sanzione da 300 euro.

“Un risultato raggiunto anche grazie all’occhio attento e alle segnalazioni dettagliate di alcuni cittadini residenti, particolarmente predisposti al rispetto del senso civico” - scrive in una nota il comandante della polizia municipale, colonnello Teodoro Nigro.

Segnalazioni riportate più volte anche dai lettori di Brindisireport.it e prontamente pubblicate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanzioni contro due supermarket, rifiuti abbandonati indistintamente

BrindisiReport è in caricamento