Cronaca

Sassaiole contro finestre di abitazioni: momenti di paura per i residenti

I fatti si sono verificati attorno alle 22 di sabato 15 giugno. In un caso è stata colpita una finestra in via Modigliano e in un altro una in via Mantegna, entrambe al Sant'Elia

BRINDISI - Si sono vissuti momenti di apprensione nella serata di sabato 15 giugno in due abitazioni al quartiere Sant'Elia a Brindisi: ignoti hanno lanciato pietre contro le finestre nelle cui stanze c'erano persone che hanno subito un grosso spavento. È accaduto attorno alle 22 in via Modigliani e in via Mantegna. La segnalazione giunge da un residente-vittima che racconta come il gesto avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi dal semplice danenggiamento. Secondo l'uomo si tratta di "bravate", ad agire sarebbero stati due ragazzi. 

"Sicuramente per gioco si sono divertiti a buttare pietre contro le finestre poste ai primi piani per poi darsi alla fuga", racconta. "Al momento siamo certi che uno si è verificato in via Modigliani e solo grazie al doppio vetro la grossa pietra non c'entrava mio figlio seduto sul divano". 

Poco dopo stesso episodio in via Mantegna "Per miracolo nessuno si è fatto male anche in questo caso vi erano delle ragazzine che hanno subito solo grosso spavento. Sicuramente si sono verificati altri casi analoghi molto pericolosi". Al momento non è dato sapere se il cittadino si è rivolto alle forze di polizia. In ogni caso ha ritenuto opportuno rendere noti i casi. 

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassaiole contro finestre di abitazioni: momenti di paura per i residenti
BrindisiReport è in caricamento