rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Delfino spiaggiato: “Accertamenti”

SAVELLETRI (Fasano) - Un delfino è stato trovato spiaggiato lungo il tratto di costa compreso tra Savelletri e la marina di Monopoli, a ridosso del museo archeologico degli scavi di Egnazia. L'esemplare - lungo un metro e dieci centimetri - secondo quanto denuncia il portavoce del Comitato per la tutela delle coste di Bari, Donato Cippone, presenterebbe la fuoriuscita dalla bocca di un liquido nero e denso: “Sembra petrolio”, afferma Cippone.

SAVELLETRI (Fasano) - Un delfino è stato trovato spiaggiato lungo il tratto di costa compreso tra Savelletri e la marina di Monopoli, a ridosso del museo archeologico degli scavi di Egnazia. L'esemplare - lungo un metro e dieci centimetri - secondo quanto denuncia il portavoce del Comitato per la tutela delle coste di Bari, Donato Cippone, presenterebbe la fuoriuscita dalla bocca di un liquido nero e denso: "Sembra petrolio", afferma Cippone.Gli ambientalisti hanno quindi chiesto che siano fatti accertamenti per stabilire le cause della morte dell'animale. Sul posto stamani sono intervenuti gli uomini della delegazione di spiaggia di Savelletri di Fasano della Capitaneria di Porto di Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delfino spiaggiato: “Accertamenti”

BrindisiReport è in caricamento