rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Sbanda un Tir, traffico in tilt sulla 379

BRINDISI – Un camionista di nazionalità rumena, N.C. di 55 anni, che occupava il posto del passeggero, è rimasto ferito nell'incidente che si è verificato poco dopo le 13 di oggi sulla superstrada 379 che collega Brindisi a Bari all'altezza dello svincolo per San Vito dei Normanni, dove un Tir lungo 18 metri è andato a finire con la motrice fuori strada e il trailer di traverso sulla carreggiata. Illeso, invece, il conducente dell'autoarticolato, D.L.C. di 59 anni, della provincia di Foggia. Entrambi sono stati trasportati in ospedale.

BRINDISI - Un camionista di nazionalità rumena, N.C. di 55 anni, che occupava il posto del passeggero, è rimasto ferito nell'incidente che si è verificato poco dopo le 13 di oggi sulla superstrada 379 che collega Brindisi a Bari all'altezza dello svincolo per San Vito dei Normanni, dove un Tir lungo 18 metri è andato a finire con la motrice fuori strada e il trailer di traverso sulla carreggiata. Illeso, invece, il conducente dell'autoarticolato, D.L.C. di 59 anni, della provincia di Foggia. Entrambi sono stati trasportati in ospedale.

Da una primissima ricostruzione dell'incidente eseguita dagli agenti della polizia municipale sembrerebbe che l'autista abbia perso il controllo del mezzo a causa dell'asfalto reso viscido dalla forte pioggia che sta interessando il Brindisino da questa mattina. L'autista è stato subito sottoposto all'alcool test ma l'esame è risultato negativo. Ora è in ospedale per ulteriori accertamenti.

Più grave, invece, il rumeno seduto sul posto del passeggero. È stato sballottato nella cabina e ha riportato ferite e contusioni in diverse parti del corpo. Fortunatamente in quel momento in quel tratto di carreggiata non transitavano altre auto. Il trainer era vuoto e questo ha contribuito a rendere il mezzo ancora più incontrollabile. La cabina si è completamente girata su se stessa e il rimorchio è rimasto di traverso sulla carreggiata.

Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco che con la gru hanno spostato l'autoarticolato, gli agenti della polizia stradale che hanno coordinato il traffico fino a quando la carreggiata non è stata liberata e gli agenti della polizia municipale che si sono occupati della ricostruzione della dinamica. La corsia di marcia in direzione nord della 379 è stata chiusa al traffico per diverse ore. Il Tir è stato rimosso e parcheggiato sulla sede stradale in attesa di ulteriori perizie. I vigili urbani sono ancora a lavoro per stabilire le cause che hanno provocato quell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbanda un Tir, traffico in tilt sulla 379

BrindisiReport è in caricamento