rotate-mobile
Cronaca

Sbarco di clandestini a Cerano

CERANO – Dopo l’estate la costa brindisina torna a essere meta di clandestini: poche ore fa in località Cerano, a sud del capoluogo, sono sbarcate una trentina di persone presumibilmente di origini pachistane. Una decina di esse, bagnate e infreddolite, sono state trovate dagli agenti della sezione Volanti della Questura di Brindisi, sul ponte che collega Cerano a Tuturano. Camminavano al buio sul ciglio della carreggiata, altri quattro, invece, sono stati recuperati sulla spiaggia. Si cercano gli altri immigrati. Sul posto si sono recati gli agenti della polizia di frontiera che hanno avviato le indagini tese a ricostruire la dinamica di questo ennesimo viaggio della speranza.

CERANO - Dopo l'estate la costa brindisina torna a essere meta di clandestini: poche ore fa in località Cerano, a sud del capoluogo, sono sbarcate una trentina di persone presumibilmente di origini pachistane. Una decina di esse, bagnate e infreddolite, sono state trovate dagli agenti della sezione Volanti della Questura di Brindisi, sul ponte che collega Cerano a Tuturano. Camminavano al buio sul ciglio della carreggiata, altri quattro, invece, sono stati recuperati sulla spiaggia. Si cercano gli altri immigrati. Sul posto si sono recati gli agenti della polizia di frontiera che hanno avviato le indagini tese a ricostruire la dinamica di questo ennesimo viaggio della speranza

Si cerca il natante con cui i clandestini hanno raggiunto la costa brindisina, ma anche l'eventuale scafista che li ha condotti fino in Italia. Al momento l'unico dato certo e che a intraprendere il viaggio erano in trenta, l'ultima tappa, prima di Brindisi, è stata con tutta probabilità la Grecia.

A richiedere l'intervento della polizia alcuni automobilisti che intorno alle 22,30 di questa sera stavano attraversando il ponte che collega Tuturano a Cerano. La segnalazione al 113 comunicava la presenza di gente che camminava sul ciglio della carreggiata. Ombre umane che si muovevano a rilento. Sul posto si sono immediatamente portate le pattuglie della sezione Volanti, in servizio, scoprendo che poco prima c'era stato uno sbarco in località Cerano.

Non si esclude che ci siano delle vittime. Lo specchio di acqua antistante Cerano è stato subito presidiato da poliziotti e personale della guardia costiera che con mezzi aerei stanno perlustrando la costa. Le ricerche proseguiranno per tutta la notte.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarco di clandestini a Cerano

BrindisiReport è in caricamento