rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Scarica rifiuti in mezzo alla macchia mediterranea: multato un artigiano

Un altro inquinatore è stato sorpreso sulla strada litoranea nord da una pattuglia in borghese dalla polizia municopale

BRINDISI – Stava depositando scarti edili e altri rifiuti fra i pini marini della litoranea nord di Brindisi, a ridosso della sommità della falesia. Ma gli agenti in borghese della polizia municipale, impegnati in un’attività di contrasto all’abbandono di rifiuti, lo tenevano d’occhio. Un altro artigiano è stato sanzionato sulla strada provinciale 41.

c0dd7d84-10ed-46a6-ad54-922967fbac5f-2

L’inquinatore aveva raggiunto la zona a bordo di un furgoncino cassonato carico di rifiuti. I vigili urbani lo hanno identificato, gli hanno inflitto una multa salata e hanno provveduto a far ripristinare l’integrità della zona. Purtroppo anche in autunno, nonostante la pioggia, la costa attira incivili dediti all'abbandopno selvaggio di rifiuti. Già la scorsa settimana un altro artigiano era stato verbalizzato per un fatto analogo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarica rifiuti in mezzo alla macchia mediterranea: multato un artigiano

BrindisiReport è in caricamento