rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Scaricano materiale di risulta edile in un campo: due denunciati a Cellino

CELLINO SAN MARCO – Due persone di Cellino San Marco sono state denunciate dagli agenti della Forestale di Brindisi per “raccolta e trasporto abusivi di rifiuti speciali provenienti dall’attività di demolizione e costruzione nonché loro abbandono incontrollato sul suolo”. Sono M.M. 35enne e R.M. 26enne. Il loro camion, sul quale si trovavano i rifiuti, è stato sottoposto a sequestro.

CELLINO SAN MARCO - Due persone di Cellino San Marco sono state denunciate dagli agenti della Forestale di Brindisi per "raccolta e trasporto abusivi di rifiuti speciali provenienti dall'attività di demolizione e costruzione nonché loro abbandono incontrollato sul suolo". Sono M.M. 35enne e R.M. 26enne. Il loro camion, sul quale si trovavano i rifiuti, è stato sottoposto a sequestro.

I due sono stati sorpresi dagli agenti della Forestale mentre scaricavano dal cassone del loro mezzo cordoli di marciapiedi che erano stati smantellati per essere rifatti. Materiale di risulta che veniva scaricato in un terreno alla periferia di Cellino. I due non solo non erano autorizzati a tale attività, ma il loro camion era privo delle autorizzazioni per il trasporto di rifiuti oltre che del formulario di identificazione dei rifiuti trasportati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scaricano materiale di risulta edile in un campo: due denunciati a Cellino

BrindisiReport è in caricamento