Cronaca Centro Storico / Via Bastioni San Giacomo

Scavalca il balcone e finisce sull'asfalto per sfuggire alla furia del compagno

Ha scavalcato un balcone ed è scivolata facendo un volo di alcuni metri, per sottrarsi alla furia del compagno. Si è sfiorata la tragedia, ieri mattina (6 aprile), in via Bastioni San Giacomo, nel centro di Brindisi. La protagonista dell'accaduto è una nigeriana di 32 anni. La donna ha avuto un'accesa lite con il suo convivente. Un vicino di casa ha ascoltato le urla

BRINDISI – Ha scavalcato un balcone ed è scivolata facendo un volo di alcuni metri, per sottrarsi alla furia del compagno. Si è sfiorata la tragedia, ieri mattina (6 aprile), in via Bastioni San Giacomo, nel centro di Brindisi. La protagonista dell’accaduto è una nigeriana di 32 anni. La donna ha avuto un’accesa lite con il suo convivente. Un vicino di casa ha ascoltato le urla.

A un certo punto, queste sono state interrotte da un tonfo. Quando il vicino si è affacciato, ha visto la straniera sull’asfalto, dolorante. L’uomo ha subito contattato la sala operativa della questura attraverso il 113. Giunti sul posto, i poliziotti della Sezione volanti hanno accertato che la malcapitata aveva solo alcune escoriazioni, ma fortunatamente nessuna lesione grave.

Da quanto appurato dalle forze dell’ordine, il litigio sarebbe scaturito da questiono di poco conto. La vittima è stata accompagnata nel Pronto soccorso dell’ospedale Perrino a bordo di un’ambulanza. Pare abbia deciso di non sporgere denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scavalca il balcone e finisce sull'asfalto per sfuggire alla furia del compagno

BrindisiReport è in caricamento