Cronaca

Scempio continuo sulla litoranea: divani vista mare accanto ai cassonetti

Quello dell’abbandono selvaggio dei rifiuti è un male davvero difficile da debellare, grazie ai continui slanci di inciviltà di cui si rendono protagonisti alcuni cittadini. Emblematico è il caso della strada litoranea a nord di Brindisi. Chi l’ha percorsa stamani, si è imbattuto in uno scenario a dir poco desolante

BRINDISI – Quello dell’abbandono selvaggio dei rifiuti è un male davvero difficile da debellare, grazie ai continui slanci di inciviltà di cui si rendono protagonisti alcuni cittadini. Emblematico è il caso della strada litoranea a nord di Brindisi. Chi l’ha percorsa stamani, si è imbattuto in uno scenario a dir poco desolante.

I cassonetti per situati nel tratto compreso fra Apani e la spiaggia di Giancola erano circondati da tavoli, poltrone, divani e ogni genere di mobili. Davvero una “bella” cartolina per la città, se si considera che la strada costiera, soprattutto nei mesi estivi, è battuta anche da numerosi turisti stranieri. A quanto pare non sono servite a nulla le multe elevate di recente dai vigili urbani nei confronti di inquinatori colti in flagranza di reato. RIfiuti abbandonati al Commenda 2-2

In alcuni casi, come accertato dagli agenti della Municipale, gli incivili si annidano fra i cittadini che da maggio a settembre si trasferiscono nelle villette del litorale. Praticamente ogni giorno spuntano pezzi di arredamento accanto ai contenitori della ditta Ecologica Pugliese, appaltatrice del servizio di nettezza urbana. Il fenomeno, ovviamente, non riguarda solo la via del mare.

Basti pensare al cumulo di scarti domestici (fra cui anche prodotti alimentari scaduti) scoperto stamani dai vigili urbani sui marciapiedi del quartiere Commenda, vicino ad alcuni esercizi commerciali. Un paio di commercianti sono stati sanzionati con multe da 600 euro a testa per violazione delle disposizioni previste dalla recente ordinanza sindacale che regolamenta la materia. Ma c’è da scommettere che neanche questo scoraggerà i furbetti della raccolta differenziata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scempio continuo sulla litoranea: divani vista mare accanto ai cassonetti

BrindisiReport è in caricamento