Cronaca Via Duca degli Abruzzi

Scempio intorno al Monumento al Marinaio: lo sconcerto di una madre

Sconcerto: questa è l'emozione provata da una madre di famiglia di Brindisi alla vista del vergognoso stato in cui versa il Monumento al Marinaio, mentre faceva una passeggiata con la sua famiglia e i suoi bambini. "Il Monumento al Marinaio - scrive la nostra lettrice - simbolo della nostra città, abbandonato al degrado"

BRINDISI – Sconcerto: questa è l’emozione provata da una madre di famiglia di Brindisi alla vista del vergognoso stato in cui versa il Monumento al Marinaio, mentre faceva una passeggiata con la sua famiglia e i suoi bambini. 

“Il Monumento al Marinaio – scrive la nostra lettrice - simbolo della nostra città, abbandonato al degrado. Le scale che conducono al piazzale inferiore sono sporchissime, con cocci di vetro di bottiglie sparsi ovunque, fazzoletti e carte”. 

Ma il peggio arriva proprio quando si mette piede sul piazzale inferiore del monumento, nei pressi della cripta in cui sono incisi i nomi dei marinai caduti per la patria. 

“Arrivati giù – racconta ancora la brindisina – c’era di tutto. Addirittura una busta con la spazzatura. E’veramente uno schifo. Paghiamo la tassa sui rifiuti, vogliono persino aumentarla e poi la città è piena di immondizia.  Cosa dobbiamo fare vedere  - si chiede la nostra lettrice - ai turisti che scendono dalle navi per visitare la nostra Brindisi. Inviterei il nostro sindaco a farsi una passeggiata in città per vedere con i suoi occhi questa situazione”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scempio intorno al Monumento al Marinaio: lo sconcerto di una madre

BrindisiReport è in caricamento