Cronaca

"Si muore tutti democristiani": riprese del film anche nel Brindisino

Al via da oggi, lunedì 21 e fino a sabato 26 novembre, le riprese del film  “Si muore tutti democristiani”, una commedia brillante diretta da Terzo Segreto di Satira, alias Pietro Belfiore, Davide Bonacina, Andrea Fadenti, Andrea Mazzarella e Davide Rossi

Al via da oggi, lunedì 21 e fino a sabato 26 novembre, le riprese del film  “Si muore tutti democristiani”, una commedia brillante incentrata su quel momento di transizione in cui ti trovi ad affrontare i primi veri compromessi della vita, che si contrappongono a tutto ciò in cui fino a quel momento hai creduto. Nasci contestatore, muori contestato.

C’è la vicenda di Enrico, Fabrizio e Stefano tre amici e colleghi di una vita provenienti da quel vasto mondo che è, o è stato, la sinistra italiana, al centro del film diretto da Terzo Segreto di Satira, alias Pietro Belfiore, Davide Bonacina, Andrea Fadenti, Andrea Mazzarella e Davide Rossi. Un collettivo di autori -videomaker che, dal 2011, produce e pubblica sul web e in televisione video di satira sociale e politica, raggiungendo ad oggi 12 milioni di visualizzazioni.   

Le riprese pugliesi del film “Si muore tutti democristiani” (che ha come location anche Milano e la Liguria) saranno girate tra Mola di Bari e Monopoli (in provincia di Bari), e Torre Canne, Ostuni e Cisternino (in provincia di Brindisi).

Protagonisti della commedia sono gli attori Walter Leonardi, Massimiliano Loizzi, Marco Ripoldi, Paolo Rossi e Valentina Carnelutti. Scritto da Ugo Chiti e dal collettivo Terzo Segreto di Satira, il film è prodotto dalla Ibc Movie sSrl con Rai Cinema, con la produzione esecutiva della Pupkin Movie, con la distribuzione di 01 Distribution e il supporto di Apulia Film Commission. Per la produzione del lungometraggio, sono impegnate 15 unità lavorative pugliesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Si muore tutti democristiani": riprese del film anche nel Brindisino

BrindisiReport è in caricamento