rotate-mobile
Cronaca Francavilla Fontana

Schiaffi alla figlia minorenne, denunciato il padre

Quindici giorni di prognosi per la ragazza. La denuncia sporta dalla madre, ex moglie dell'uomo

FASANO - Denunciato dopo aver schiaffeggiato, al volto, la figlia minorenne, finita in ospedale per le ferite riportate, giudicate guaribili in 15 giorni. L'uomo, 40 anni, di Fasano, è accusato di abuso dei mezzi di correzione o di disciplina e lesioni. E' stato denunciato dalla madre della minore, ex moglie dell'uomo. La donna si è rivolta ai carabinieri, allegando il referto dei medici del pronto soccorso.

A Francavilla Fontana i militari hanno affidato ai genitori due ragazzini, uno di 13 e l'altro di 14 anni, segnalati in un garage condominiale della Città degli Imperiali, da un residente. Verificato che dai locali non era stato asportato nulla e tantomeno arrecato alcun danno strutturale, i due sono stati accompagnati negli uffici dell'Arma. Convocati i rispettivi genitori, ai quali sono stati affidati, hanno voluto ringraziare l'Arma per la gestione della vicenda, che nella circostanza ha permesso loro di venire a conoscenza dell'anomalo comportamento dei figli e adottare, pertanto, per il futuro opportuni accorgimenti educativi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiaffi alla figlia minorenne, denunciato il padre

BrindisiReport è in caricamento