menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippano anziana per strada, immortalati da telecamere: tre giovani nei guai

I tre sono stati rintracciati dagli agenti del locale commissariato di polizia e segnalati alla Procura per furto con strappo

MESAGNE - Tre minori nel pomeriggio di lunedì 8 febbraio scorso hanno scippato un’anziana donna in via Paduano a Mesagne. La scena è stata interamente ripresa da alcune telecamere installate nella zona. I tre sono stati rintracciati dagli agenti del locale commissariato di polizia e segnalati alla Procura per furto con strappo. È stata la stessa donna, più di 80 anni, a raccontare l’accaduto alla polizia: subito dopo il furto ha tentato di inseguire il gruppetto venendo, però, colta da malore. Per lei si è reso necessario l’intervento di un’ambulanza del 118. I poliziotti si sono subito messi alla ricerca dei tre malfattori, trovando subito la borsa e il portafogli, da cui mancavano 20 euro. 

L’acquisizione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza ha consentito di rilevare che lo scippo era stato perpetrato da tre giovani, ed in particolare, uno di essi ha strappato la borsa alla donna occultandola sotto un'auto parcheggiata, per poi farvi ritorno poco dopo, riprenderla ed allontanarsi.

Da ulteriori ricerche, anche tramite social network,  i tre ragazzi sono stati individuati e identificati.  I tre adolescenti, invitati negli Uffici di Polizia unitamente ai genitori hanno ammesso le proprie responsabilità manifestando anche l’intenzione di volersi scusare con l'anziana signora e restituire il denaro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento