rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Scippo a Torre San Gennaro

TORRE SAN GENNARO – Hanno parcheggiato l'auto, una Fiat Punto di colore bianco, in una via, hanno lasciato l'abitacolo con molta tranquillità e si sono messi a passeggiare come semplici turisti poi si sono avvicinati a una donna che stava seduta vicino la sua abitazione insieme ad altre amiche e le hanno strappato la collanina d'oro che aveva al collo. Sono fuggiti via a piedi e poi a bordo della vettura che avevano lasciato poco distante.

TORRE SAN GENNARO - Hanno parcheggiato l'auto, una Fiat Punto di colore bianco, in una via, hanno lasciato l'abitacolo con molta tranquillità e si sono messi a passeggiare come semplici turisti poi si sono avvicinati a una donna che stava seduta vicino la sua abitazione insieme ad altre amiche e le hanno strappato la collanina d'oro che aveva al collo. Sono fuggiti via a piedi e poi a bordo della vettura che avevano lasciato poco distante. È stato messo a segno in questo modo, intorno alle 19 di oggi, uno scippo ai danni di una 73enne di Tuturano, P.M. Il figlio della donna, insieme ad altri residenti ha inseguito a piedi la vettura senza però riuscire a bloccare i due malviventi. Il fatto si è verificato nella marina di Torre San Gennaro nei pressi del porticciolo turistico.

Lo scippo ha lasciato i residenti di via Brindisi e via Verdi (la strada dove era seduta la vittima) senza parole. Mai avrebbero immaginato che si rischia di cadere nella rete dei malviventi anche stando semplicemente seduti vicino casa a giocare a carte.

L'auto con a bordo i due ladruncoli (che pare siano di giovane età) è fuggita in direzione Campo di Mare (la marina confinante con Torre San Gennaro). Del fatto sono stati informati i carabinieri della stazione di Torchiarolo, al comando del maresciallo Giacomo Poma, che si sono messi subito sulle tracce dei due ladruncoli. Importante ai fini delle ricerche la testimonianza di chi ha assistito allo scippo. Domani mattina verrà svolta regolare denuncia contro ignoti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippo a Torre San Gennaro

BrindisiReport è in caricamento