menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La ferita sull'asfalto

La ferita sull'asfalto

Scivola con lo scooter sui liquami

BRINDISI – Il basolato di via Cesare Battisti continua a rappresentare un vero e proprio pericolo per motociclisti, pedoni, e automobilisti: quando si bagna si trasforma in una trappola per chi lo percorre. Nel pomeriggio di oggi una ragazza a bordo di uno scooter, proprio in seguito all'asfalto viscido, ha perso il controllo del mezzo andando a finire rovinosamente per terra. È stata trasportata in ospedale dove è stata sottoposta a tutti gli accertamenti del caso, le sue condizioni non sarebbero gravi.

BRINDISI - Il basolato di via Cesare Battisti continua a rappresentare un vero e proprio pericolo per motociclisti, pedoni, e automobilisti: quando si bagna si trasforma in una trappola per chi lo percorre. Nel pomeriggio di oggi una ragazza a bordo di uno scooter, proprio in seguito all'asfalto viscido, ha perso il controllo del mezzo andando a finire rovinosamente per terra. È stata trasportata in ospedale dove è stata sottoposta a tutti gli accertamenti del caso, le sue condizioni non sarebbero gravi.

Questa volta a rendere scivoloso il basolato di via Battisti è stata la fuoriuscita di fogna da un tombino, in altre occasioni è semplicemente la pioggia o l'umidità. Da anni, ormai, i vigili urbani di Brindisi intervengono in via Battisti per incidenti causati sempre dalla stessa causa: il fondo stradale reso viscido dall'acqua. Troppo viscido. Interventi ancora non ne sono stati attuati e, fortunatamente, fino ad oggi i malcapitati se la sono cavata con contusioni e ferite di poco conto.

Questo pomeriggio a finire per terra una minorenne. All'altezza del tombino da cui fuoriusciva acqua e melma lo scooter su cui la ragazzina viaggiava è diventato incontrollabile e la giovane motociclista non riuscendo a gestirlo è caduta per terra. È stata immediatamente soccorsa da alcuni passanti ma solo i sanitari del 118, giunti poco dopo sul posto, hanno potuto prelevarla dall'asfalto e soccorrerla.

Nel frattempo in via Battisti si è portata una pattuglia dei vigili urbani che ha proceduto con i rilievi di rito facendo immediatamente riparare il guasto al tombino che aveva reso scivoloso il basolato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento