Cronaca Cisternino

Scontro fra auto e bici sulla provinciale: 15enne perde la vita

Un 15enne ha perso la vita nel pomeriggio di oggi mentre percorreva la strada provinciale numero 13, per Martina Franca, a bordo della sua bicicletta

CISTERNINO – Un 15enne di Cisternino Enrico D’Amico ha perso la vita nel pomeriggio di oggi mentre percorreva la strada provinciale numero 13, per Martina Franca, a bordo della sua bicicletta. E’ finito contro un’Alfa Romeo Giulietta condotta da un 20enne anch’egli di Cisternino che è stato denunciato per omicidio colposo. Le cause che hanno provocato l’incidente, che si è verificato all’altezza di contrada Restano, sono al vaglio dei carabinieri della locale stazione giunti sul posto per i rilievi del caso. Le condizioni del ragazzino sono parse subito gravi, un’ambulanza del 118 lo ha portato al Pronto soccorso dell’ospedale Civile di Martina Franca ma il suo cuore ha smesso di battere poco dopo nonostante il disperato tentativo dei medici di salvargli la vita. Le ferire riportate in seguito all'impatto con l'asfalto non gli hanno lasciato scampo. L’Alfa Romeo, in regola dal punto di vista assicurativo e con la carta di circolazione, è stata sequestrata. Il giovane conducente secondo i primi esami non avrebbe assunto alcol prima di mettersi ala guida, si attendono i risultati dell'esame tossicologico. Dopo tutti gli accertamenti del caso il pubblico ministero di turno ha disposto il nulla osta per la riconsegna della salma del 15enne ai famigliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro fra auto e bici sulla provinciale: 15enne perde la vita

BrindisiReport è in caricamento