Cronaca Carovigno

Uliveto trasformato in discarica abusiva: terreno sotto sequestro

Rifiuti pericolosi e non pericolosi ammassati nelle campagne in contrada Colacurto, scoperti dalla Polizia Locale

CAROVIGNO - Rifiuti pericolosi e non pericolosi ammassati in un uliveto. Una grossa discarica abusiva è stata scoperta dalla Polizia Locale di Carovigno diretta dal comandante Stefania Urso in contrada Colacurto.  Un’area di circa 425 metri quadri è stata sottoposta a sequestro preventivo, successivamente convalidato dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Brindisi.  Le indagini successive hanno consentito di accertare una vera e propria trasformazione di fatto dell’area in deposito e ricettacolo di rifiuti, per effetto di una condotta ripetuta nel tempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uliveto trasformato in discarica abusiva: terreno sotto sequestro

BrindisiReport è in caricamento