Uliveto trasformato in discarica abusiva: terreno sotto sequestro

Rifiuti pericolosi e non pericolosi ammassati nelle campagne in contrada Colacurto, scoperti dalla Polizia Locale

CAROVIGNO - Rifiuti pericolosi e non pericolosi ammassati in un uliveto. Una grossa discarica abusiva è stata scoperta dalla Polizia Locale di Carovigno diretta dal comandante Stefania Urso in contrada Colacurto.  Un’area di circa 425 metri quadri è stata sottoposta a sequestro preventivo, successivamente convalidato dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Brindisi.  Le indagini successive hanno consentito di accertare una vera e propria trasformazione di fatto dell’area in deposito e ricettacolo di rifiuti, per effetto di una condotta ripetuta nel tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento