Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Carovigno

Scoperto furto di energia elettrica da 50mila euro: arrestato ristoratore

I carabinieri della stazione di Carovigno, arrestato in flagranza di reato, V.S. 55enne del posto per furto aggravato di energia elettrica

CAROVIGNO -  I carabinieri della stazione di Carovigno, arrestato in flagranza di reato, V.S. 55enne del posto per furto aggravato di energia elettrica. Durante un controllo presso il suo ristorante, eseguito con l'ausilio del personale Enel, hanno accertato che l’uomo aveva installato sul contatore dell’energia elettrica un magnete di grosse dimensioni che alterava i consumi di elettricità. Il danno stimato è stato quantificato in circa 50mila euro. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato posto ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto furto di energia elettrica da 50mila euro: arrestato ristoratore

BrindisiReport è in caricamento